Percorso allattamento per mamme in gravidanza – 13/04

L’Organizzazione Mondiale della Sanità considera il latte materno il migliore alimento per il benessere e la crescita del tuo bambino e lo raccomanda in maniera esclusiva nei suoi primi 6 mesi di vita. L’allattamento al seno può proseguire fino all’anno di vita e oltre, se mamma e bimbo lo desiderano, con l’introduzione di alimenti complementari.
Tutte le donne, salvo rare eccezioni, possono allattare, purché abbiano ricevuto le informazioni corrette e necessarie e siano sostenute dalla famiglia, dalla comunità e da professionisti sanitari con competenze specifiche.
I professionisti sanitari in campo materno-infantile, sia pubblici che privati, devono saper offrire alle neomamme ed alle loro famiglie strumenti che le informino e le sostengano adeguatamente, aiutandole a risolvere gli eventuali problemi che si possono presentare nell’avvio e nel corso dell’allattamento.
Il corso che proponiamo è condotto da un’ostetrica, la professionista sanitaria di competenza per l’assistenza e il sostegno della donna durante l’allattamento al seno, e ha lo scopo di accrescere le conoscenze sia teoriche che pratiche sulla base dei principi OMS-UNICEF:
• anatomia e fisiologia del seno
• meccanismo della produzione lattea
• corretto attacco del bimbo al seno
• posizioni per allattare
• frequenza e ritmi delle poppate
• individuazione e gestione dei problemi più frequenti (ragadi, ingorgo…)

Informazioni utili
Dove? Gli incontri si svolgeranno presso la nostra sede Mamagea in via Ciro Menotti 3 a San Bonifacio (VR). In caso di nuove misure di sicurezza anti COVID-19 gli incontri saranno tenuti nella modalità online e sarà possibile seguirli direttamente da casa, attraverso un programma scaricabile su PC, tablet o smartphone. Le modalità verranno in ogni caso definite e confermate poco prima dell’inizio del corso sulla base delle disposizioni vigenti in quel momento.

Durata? Gli incontri si svolgono per 2 Mercoledì mattina consecutivi dalle ore 9.30 alle 12.00; date incontri 13 e 20 Aprile.

Chi può partecipare? Mamme a qualsiasi epoca della gravidanza, neomamme, papà, nonne, sorelle, zie…chiunque è accanto ad una mamma che si sta avvicinando al momento dell’allattamento.