Acquaticità in gravidanza – 13/09 e 19/09

foto acquaticità

L’acqua è potente facilitatrice e preziosa alleata di mamma e bimbo durante la gravidanza, per preparare al meglio il corpo e la mente all’immenso lavoro del parto, riconnettersi con le proprie sensazioni e riscoprire gli istinti più profondi.
Il corso propone esercizi di respirazione, tonificazione, rafforzamento e stretching, utilizzando anche ausili per il galleggiamento. Tutto in assoluta libertà secondo i propri tempi. Gli incontri sono condotti da un’ostetrica specializzata in corsi di acquaticità per gestanti.

I benefici del movimento in acqua sono:
– maggiore mobilità delle articolazioni, elasticità e facilità nei movimenti
– riduzione di mal di schiena, pesantezza delle gambe, gonfiori, crampi
– preparazione del corpo al travaglio/parto attraverso posizioni ed esercizi specifici
– rilassamento, benessere per la mamma e contatto con il bimbo nel pancione
– migliore consapevolezza e percezione del proprio corpo, della respirazione e della zona perineale
– divertimento e lavoro a coppie o a piccoli gruppi

Informazioni utili
Dove? Presso le piscine coperte e riscaldate del Gym Club di San Felice, Località San Giacometto, Illasi (VR) e del Centro Essere di Arcole (VR). Temperatura dell’acqua 32°, altezza piscina 130 – 140 cm. Strutture dotate di parcheggio, spogliatoi e docce; sono necessarie cuffia e ciabatte. Durata incontri 45min.
Quando?  Il corso è continuativo a partire da Settembre 2017. I corsi partiranno al raggiungimento del numero minimo.

  • Tutti i Martedì ore 17.45  e Giovedì ore 11.15 presso il Gym Club di San Felice.
  • Tutti i Mercoledì ore 17.45 e Sabato ore 10.45 presso il Centro Essere di Arcole.

LEZIONE DI PROVA GRATUITA su prenotazione:

  • MERCOLEDI 13/09 ore 17.45 al Centro Essere di Arcole
  • MARTEDI 19/09 ore 17.45 e GIOVEDI 21/09 ore 11.15 al Gym Club di San Felice.

Chi può partecipare? Tutte le donne in gravidanza, dai primi mesi fino al parto. Al momento dell’iscrizione è richiesto il certificato di buona salute. Non è necessario saper nuotare.